Ultima modifica: 16 marzo 2021
Istituto Enrico Mattei > News > 17 marzo 1861 – 2021: l’Unità d’Italia, una storia di 160 anni

17 marzo 1861 – 2021: l’Unità d’Italia, una storia di 160 anni

L’unità d’Italia è un compito sempre nuovo e mai definitivamente eseguito. Questa l’osservazione del costituzionalista Gustavo Zagrebelsky che aggiunge:

L’unità d’Italia è un compito sempre nuovo e mai definitivamente eseguito. Questa l’osservazione del costituzionalista Gustavo Zagrebelsky che aggiunge:
“Le celebrazioni servono se inducono a concentrarci sui nostri problemi. Il Risorgimento e il 1861 stanno al loro posto nella storia e, soprattutto ai nostri giovani, non dicono molto. La stessa data che ricordiamo oggi, 17 marzo, è probabilmente ignota a molti. Per questo l’anniversario deve diventare occasione per riflettere sui nostri nuovi doveri”.
L’unità è ancora in corso.

unitait




Return to Top ▲Return to Top ▲